Cronaca, Tremestieri Etneo (Ct): il Partito Animalista Italiano Catania denuncia strage di cani


Pubblicato il 18 Maggio 2022

 

“Comunicato stampa

Tre cani sono stati barbaramente uccisi a Tremestieri Etneo. Il Partito Animalista: Un fatto di una gravità inaudita! Bisogna fare il possibile per individuare i responsabili di questo crimine per poterli assicurare alla giustizia”.

Tre cani sono stati trovati morti in un terreno privato in via Nociazze, a Tremestieri Etneo. Secondo la polizia municipale di Tremestieri Etneo, che è intervenuta sul posto, si tratterebbe di un avvelenamento. I tre cani regolarmente sterilizzati e microchippati dal comune di Gravina di Catania vivevano liberi sul territorio, secondo quanto previsto dalla legge 15/2000. I tutor che li gestivano sul territorio da qualche giorno avevano segnalato la loro scomparsa. ‹‹Quello che è successo a Tremestieri Etneo è un atto criminale contro degli esseri viventi riconosciuti ormai anche dalla Costituzione Italiana. – ha spiegato Patrick Battipaglia, dirigente regionale del Partito Animalista Italiano – Una scia di sangue che non si arresta, già qualche settimana fa avevamo segnalati altri avvelenamenti a Nicolosi e Trecastagni. Anche per i cani uccisi a Tremestieri Etneo abbiamo presentato una denuncia in Procura. – prosegue Patrick Battipaglia – Come Partito Animalista Italiano chiediamo alla polizia locale di fare tutto il possibile per poter dare un volto a questa mano assassina. Anche attraverso l’eventuale visione dei filmati di videosorveglianza della zona. Un fatto così grave – conclude il dirigente del Partito Animalista – non può rimanere impunito. Come Partito Animalista a breve inizieremo anche in Sicilia una raccolta di firme per la nostra “legge Angelo”. Una proposta di legge di iniziativa popolare con cui chiediamo che vengano inasprite le pene per chi uccide e maltratta gli animali. Intanto, se qualcuno avesse visto qualcosa che può aiutarci a trovare i colpevoli della strage di Tremestieri Etneo lo faccia anche in maniera anonima al 3471440434››.”


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

2 min

La Segreteria Provinciale catanese di Fratelli d’Italia – Dipartimento Legalità e Sicurezza, reputa doveroso esternare la propria ammirazione e stima al Sovrintendente Capo della Polizia di Stato Maurizio Grasso il quale, il 18 giugno u.s., transitando, libero dal servizio, con la propria autovettura, in territorio di Belpasso, lungo la strada provinciale 184, si imbatteva sul […]

1 min

“Doveva essere pronta in pochi mesi o comunque prima dell’estate. E invece la nuova pista ciclabile che costeggia il porto è ancora un cantiere aperto. Ci chiediamo e chiediamo all’amministrazione quanto tempo ancora sarà necessario prima che venga ultimata e consegnata ai catanesi?” E’ quanto chiedono i consiglieri comunali del Mpa, Angelo Scuderi e Daniela […]

1 min

Un altro obiettivo per Anastasia Insabella. La giovanissima canoista dello Jomar Club Catania, dopo aver conquistato la medaglia d’oro negli Europei Junior nel K1 1.000 metri, a Bratislava, esordirà mercoledì nei Campionati del Mondo Junior, a Plovdiv, in Bulgaria. Un’altra esperienza azzurra per la quattordicenne del Circolo Canoa Catania, che cercherà di ben figurare contro […]

6 min

L’arrivo di Ficarra e Picone, ieri sera, regala brio e momenti di comicità alla Villa Belvedere di Acireale, nella giornata conclusiva della rassegna cinematografica “Le stranezze di Roberto Andò: da Tomasi di Lampedusa a Luigi Pirandello”. I due attori palermitani infiammano il pubblico accorso in massa per incontrare i loro beniamini. Sul palco, prima della […]