Politica&Refendum, Concetta Raia lancia la “fatwa”: “Marco Benanti è manovrato dalla Destra”


Pubblicato il 30 Ottobre 2016

di iena al Servizio della Reazione

Concetta Raia è su tutte le furie. La immaginiamo urlare in casa da sola mentre il buon Giacomo Rota gioca alla playstation. È infuriata, la Raia, per l’articolo di “Iene Sicule”, in cui diamo conto della sua adesione al Sì con tanto di fotografia formato famiglia. Nella fotografia non c’è Rota, suo marito, che invece fa finta di essere per il No. E non c’è nemmeno Angelo Villari che è ancora parcheggiato sul Ni (un genio).

Ma c’è Gaetano Marziano, il “sosia” di Rota con aspirazioni di segretario della Cisl, e c’è Luisa Albanella, detta la parlamentare per caso. E infine Pierangelo Spadaro, detto “l’Attila della politica catanese”: dove passa lui non cresce più l’erba.

In questa incazzatura domenicale, in questo rosicamento di fegato, la deputata regionale sarebbe sbottata: Marco Benanti? È manovrato dalla destra.

Potrebbe essere il primo pensiero compiuto che la Raia produce da quando è alla Regione. Per il resto solo fuffa e arroganza. Tranquilizziamo la Raia. Marco Benanti non è manovrato dalla destra ma da ‘Za Rosa in combutta con Savia.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

3 min

di iena controrivoluzionaria Marco Benanti. Sulla scia dei successi (c’è chi giura di averli visti, magari di notte, più probabilmente sulle cronache de “La Sicilia”) del primo anno da sindaco di Catania, sarebbero già partite le consultazioni per un ulteriore cambio di passo a Palazzo degli Elefanti. Anche se secondo taluni non ce ne sarebbe […]

1 min

comunicato stampa dalla questura Catania – dalle prime ore di questa mattina, circa 100 operatori della Polizia di Stato sono impegnati nell’esecuzione di un’ordinanza con cui il Giudice per le Indagini Preliminari presso il locale Tribunale, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia etnea, ha disposto misure cautelari personali nei confronti di 13 soggetti a vario […]

2 min

Servono presìdi fissi delle forze dell’Ordine con protocolli chiari di intervento Oggi mercoledì 19, a partire dalle 10, i sindacalisti della FP Cgil allestiranno un banchetto di informazione al blocco F2 dell’ospedale Cannizzaro per avviare la campagna “Stop! Alle aggressioni al personale sanitario e socio- sanitario”. L’iniziativa parte dal nosocomio di via Messina a seguito dell’ennesima, […]