Summer Fest 2022, Fabri Fibra esalta villa Bellini con la musica Rap


Pubblicato il 04 Agosto 2022

Villa Bellini  ancora una volta, palcoscenico musicale nel cuore di Catania per i grandi eventi del calendario degli appuntamenti estivi. In una cornice di luci e installazioni da Djset, Fabri Fibra (con l’immancabile cappellino da rapper) insieme al suo fedele dj Double S si esibiscono in un concerto che ha entusiasmato gli oltre cinquemila accorsi alla Villa Bellini.

Un’ altra esibizione live di alto livello, inserita nella programmazione del Catania Summer Fest 2022, curato dalle Direzioni Turismo e Cultura del Comune di Catania, nonché della nuova edizione della rassegna Sotto il Vulcano 2022, organizzata da Puntoeacapo e Sopra La Panca, con la direzione artistica di Nuccio La Ferlita.

20 anni di successi per Fabrizio Tarducci, in arte Fabri Fibra, che hanno segnato la storia del rapper italiano, che al suo grido “tutti con le mani su!” non ha smesso di motivare la folla che tra salti e balli ha cantato a memoria tutti i suoi brani.

Grande euforia per il brano “Propaganda” cantato live sul palco insieme al cantautore siciliano Colapesce.

Tanti i brani in scaletta nel palco del Giardino d’incanto che hanno che hanno <<acceso>> la serata dei fan di Fibra: Stelle, Propaganda, Pamplona, Applausi per Fibra, Cocaine, Fotografia, Stavo pensando a te, Dalla A alla Z., un tripudio di applausi ed emozioni per gli amanti del genere musicale Rap .


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

2 min

Da Marco Iacona arriva “A Destra niente di nuovo, quasi un diario di bordo” Malgrado questa destra di governo, c’è ancora vita a destra? Dopo avere letto il lavoro di Marco Iacona “A Destra niente di nuovo quasi un diario di bordo” per i tipi di “Youcanprint”, la speranza resta. Ma la disperazione corre lungo […]

6 min

Riceviamo e pubblichiamo: “Magnifico Rettore, Chiar.mi componenti del Senato accademico,In preparazione del prossimo Senato, e profondamente convinti del valore del dibattito interno alla nostra comunità accademica, poniamo alla Vostra attenzione la lettera aperta qui allegata, chiedendo di aprire un confronto franco sulla questione di Gaza e della Palestina. Anche alla luce degli sviluppi nel frattempo […]

6 min

Sulle emergenze cenere e rifiuti abbiamo rivolto qualche domanda all’Avv. Fabio Cantarella, già assessore all’ecologia nella giunta Pogliese a Catania. Fabio Cantarella Catania è sommersa dalla cenere dell’Etna: di chi è la responsabilità?  Non vedo una responsabilità in particolare ma la nostra solita incapacità collettiva a valorizzare il patrimonio naturale e architettonico siciliano. In Europa […]

1 min

Nella foto il sindaco Ruggero Strano. Il sindaco di Catania “perde” ancora: cos’è accaduto? Ruggero Strano, sindaco di Castel di Judica, comune della provincia etnea, ha emesso ordinanza per decespugliare gli argini delle strade metropolitane ricadenti nell’area dello stesso comune. L’ordine non è stato eseguito, di qui la verbalizzazione contro…il sindaco metropolitano! E dire che […]