Dolce Augurio di Fine Anno. Alla destra catanese


Pubblicato il 31 Dicembre 2022

di Marco Iacona.

31 dicembre. Auguri e brevi bilanci. Lontano da Catania beneficio, per l’umore, della catastrofica esperienza di governo della destra catanese. Una carezza di sole che qui, in bastarderìa, non c’è e se c’è si riconosce a stento. Similmente per l’educazione. Ma stiamo per estinguerci.

Gli è che prima delle bastarderìe qualcos’altro si è già estinto. Il senatore Pogliese non ha fatto male, far male direbbesi aver possibilità di miglioramenti con riverbero sulle belle coscienze che uomini di destra sanno consanguinee allo spirito. Ma tant’è siamo nel 2023 quasi. Dio è morto, Wagner pure e il mare odora già di comunismo. Il senatore Pogliese non ha fatto male, ha fatto quel che poteva fare, ciò che avete visto e subìto. Il senatore Pogliese è stato il peggior sindaco dai tempi di Antonio e Cleopatra, un sindaco di materia e forma per barzelletta sui Carabinieri («Collega, funzionano le frecce?» «Male collega, ora sì ora no, ora sì ora no…»), un sindaco da 0ccidente cimiteriale.

La destra ha lasciato macerie e la sinistra – l’orrendificio – ci andrà a nozze, al-chimiche o meno. Conosco l’ambiente, ricominciare sarà im-possibile. Ve lo porgo anche come augurio. A meno di terremoti (veri o in metafora) in primavera la destra ri-vincerà le elezioni; da adesso si coglie lo scuotimento funereo di fascistoidi predefeliciani, lo stesso che sessantottini rosariomuniti.

Già dicono, i sansepolcristi-povericristi, che vorrebbero fare la rivoluzione…


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

1 min

Iena comunista. “Compagno” Enrico, nell’ultimo post ti sei superato. Oltre 700 parole e più di 4500 battute. E un linguaggio che sembra quasi una “memoria difensiva”. Mi chiedo: ma questo amore “incondizionato” per Catania come mai non lo hai mai esternato e messo in atto nel passato? Eppure hai vissuto a Catania. Anche da semplice […]

2 min

Iena comunista “Compagno” Enrico, noto che la tua voglia di comunicare attraverso Facebook è costante. Ho letto il tuo ultimo post sulla visita al Monastero dei Benedettini. Hai usato 313 parole per un totale di oltre 2000 battute. Scrivere un testo del genere, per quanto tu possa essere estremamente abile, richiede del tempo. Sarei molto […]

3 min

Percorsi e strategie per fare applicare il d.l. 124/1998, una legge “dimenticata”  Nella foto, da sin. Ferrara, Aquilone, Giuliano, Attanasio. Catania, 27 maggio 2024 – Un vademecum con 20 domande/risposte, uno sportello-ascolto e un team di volontari. Obiettivo: far valere i diritti dei pazienti contro i ritardi nelle prestazioni sanitarie e le lunghe liste d’attesa e fare […]

7 min

riceviamo e pubblichiamo: ABBATTIMENTO LISTE DI ATTESA IN FARMACIA – SCELTA SBAGLIATA CHE NON TUTELA IL PAZIENTE: IL FARMACISTA NON HA STUDIATO MEDICINA – DURISSIMA PRESA DI POSIZIONE DA PARTE DEL CIMEST Durissima presa di posizione da parte dei vertici del Cimest (Coordinamento Intersindacale Medicina Specialistica di Territorio) presidente Salvatore Calvaruso e coordinatori Domenico Garbo […]