Macché Pd, gli edili iscritti alla Fillea smentiscono Pistorio: “Votiamo Conte”


“Grazie al Movimento 5 Stelle da 2 anni riusciamo a lavorare e ad avere un reddito dignitoso, a mangiare una pizza la sera”. Sono le parole di tre lavoratori edili, iscritti alla Fillea Cgil, che nel corso del comizio di Giuseppe Conte a Gela sono saliti sul palco per ringraziare il leader del Movimento 5 Stelle e invitare a votare M5S.

A rilanciare le parole dei lavoratori edili sui social è stato lo stesso Conte: “I lavoratori del settore edile – ha scritto l’ex premier – mi hanno spiegato che due anni fa, prima del Superbonus 110%, non c’erano più prospettive di lavoro. Siamo orgogliosi di aver dato una spinta economica nel segno della sostenibilità ambientale a un intero comparto. Al fianco di chi lavora, sempre”.

Il post di Conte è stato condiviso anche dal segretario regionale della Cgil, Ignazio Giudice: “Mi permetto di condividere questa foto – ha commentato il sindacalista – perchè sono orgoglioso di vedere tre amici personali, tre lavoratori in rappresentanza di migliaia, da anni iscritti alla Fillea Cgil, sul palco per rivendicare il diritto al lavoro, alla continuità, alla grande opportunità che il superbonus ha dato a milioni di lavoratori e migliaia di imprese oltre che a tutta la filiera.

Emozionato!”

Tra i like al post di Giudice, sorprendentemente, anche quello del segretario regionale della Fillea, Giovanni Pistorio, che solo qualche giorno fa, come riportato dalla nostra testata, ha fatto un convinto endorsement pubblico a favore del Pd. Un caso di “bipolarismo” politico? Chissà. Di certo c’è che se esiste una categoria che ha beneficiato delle politiche di Conte, è proprio quella degli edili, che grazie al Superbonus ha visto crescere l’occupazione nel settore. Sorge spontanea una domanda: ma dove vive Pistorio? Incontra, verrebbe da pensare, ogni tanto qualche lavoratore?

Iene Sicule

Foto dalla bacheca di Giuseppe Conte.


Dalla stessa categoria

Lascia un commento

Altre Notizie

3 min

Domani il neo deputato del Pd eletto all’Ars, da Catania, inviterà tutti gli iscritti a una riflessione sulle ragioni di una sconfitta annunciata” DI GIUSEPPE BONACCORSI “Chi ci dà per finiti si sbaglia” chiosa il comunicato del neo deputato regionale Pd, Giovanni Burtone che, nella debacle generale del Pd alle ultime regionali e nazionali, domani […]

1 min

La revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari per Barbara Mirabella da un lato suscita sollievo per la persona, per la sua famiglia, per tutti coloro che le vogliono bene. Dall’altro lato lascia tanti interrogativi senza risposta.Nel rispetto della giustizia e del suo corso dicemmo immediatamente, tuttavia, che la misura adottata era sproporzionata, perché la […]

3 min

Comincia una nuova stagione sportiva. La Methodos Scherma è pronta. L’obiettivo, anche quest’anno, è quello di essere protagonista. La missione dei maestri Gianni e Carlo Sperlinga è far crescere i giovani e togliersi soddisfazioni importanti. Methodos in evidenza nella prima gara disputata a Santa Venerina (qualificazione ai campionati regionali Assoluti). Felicità e orgoglio per la […]